30

Aprile

Il Mercante di Venezia

di William Shakespeare

Una Venezia viva e vitale, attraversata da un’ironia irresistibile e da una spregiudicatezza tutta mediterranea: è uno sfondo comico e leggero quello scelto da L’Archibugio Compagnia Teatrale per raccontare la storia del mercante Antonio e del suo contratto con l’ebreo Shylock. Tre mesi di tempo per restituire un prestito di tremila ducati contratto per finanziare l’amico Bassanio nella conquista della bella Porzia… e della sua dote. Un debito ragionevole per il più ricco mercante di Venezia, se solo il contratto non prevedesse come penale una libbra esatta della sua carne. Spettacolo rodato e efficace, con quattro anni di repliche all’attivo.

Disponibile anche in versione itinerante / site specific

con: Giuseppe Balduino, Gianluca Beltrando, Paola Cunico, Alessandro “Max” Lazzari, Umberto Peroni, Manuela Piccoli, Claudia Schiavoi, Martina Sorace, Enrico Spezie e Cristian Zorzi

Regia di Giovanni Florio

Luci: Paolo Meneghello

Scrivono di noi

ORA NEI TEATRI

COMPAGNIA

Dieci anni sul palco.
E abbiamo ancora tante storie da raccontare.

CALENDARIO

Dove saremo e dove siamo stati.
Scopri la replica più vicina a te.

CONTATTI

Chiamaci, scrivici, cliccaci.
Oppure, vieni a trovarci!